GRUMENTO E MARATEA, DUE TAPPE PER "LA RICOTTA", IL 17/8 E IL 21/8

punti apici 12.08.2017 ore 14:46
BAS
BAS Due nuove date per il trio lucano La Ricotta nella divertente commedia “La cena dei cretini”: giovedì 17 agosto, presso l’Anfiteatro Grumentum di Grumento Nova e lunedì 21, presso il Parco tarantini di Maratea, sipario sempre ore 21.

Ne danno notizia in una nota gli organizzatori che aggiungono che "lo spettacolo che vede in scena il collaudato trio La Ricotta con la partecipazione di Gennaro Tritto e la regia di Gianpiero Francese, produzione Opera, conclude la Stagione teatrale Estate 2017 “A teatro fra i magici luoghi della Basilicata”, organizzata dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata.

“La cena dei cretini” è una delle commedie più famose al mondo, diventata un cult dopo essere approdata al grande schermo nel 1998 per la regia dello stesso Veber. La trama è semplice ma di grande impatto comico, come si addice alle migliori commedie. Ogni mercoledì sera un gruppo di amici, ricchi e annoiati, organizza per tradizione la cosiddetta “cena dei cretini”, alla quale i partecipanti devono portare un personaggio creduto stupido e riderne sadicamente per tutta la serata. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta. Una sera il “cretino” di turno riesce, infatti, a ribaltare la situazione passando, per così dire, da vittima a carnefice. Creando una serie di problemi al suo potenziale anfitrione arriva quasi a mettergli in crisi il matrimonio, in un crescendo di errori, gags e malintesi veramente divertenti. La forza di questa commedia sta proprio nella semplicità e genuinità della risata che provoca, nella mancanza assoluta di volgarità e in quella punta di moralismo che non guasta. Si ride e si riflette senza accorgersene. La vicenda si svolge nel salone di un appartamento di lusso un ambiente molto piacevole, ideato da Vincenzo Castaldi.

La Stagione teatrale estate 2017 “A teatro fra i magici luoghi della Basilicata”, proposta dal consorzio TUB è stata realizzata grazie al sostegno della Regione Basilicata, del Mibact e dei sette Comuni che l’hanno ospitata, in collaborazione con il Polo museale della Basilicata".

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio