VERTENZA SAN CARLO, RAGGIUNTO ACCORDO CON I SINDACATI

punti apici 13.09.2017 ore 18:25
BAS
BAS Dopo una trattativa durata tre giorni, è stato raggiunto nel pomeriggio l'accordo per il passaggio dei 260 dipendenti a tempo indeterminato alle tre aziende che si sono aggiudicate la gara per i servizi di pulizia, facchinaggio e mensa dell'ospedale San Carlo di Potenza. Ne danno notizia le segreterie regionali di Cgil Cisl Uil e di Filcams Fisascat Uiltucs al termine del tavolo in Prefettura. L'accordo prevede la riassunzione dei 260 addetti stabili alle condizioni contrattuali precedenti. "Un risultato - spiegano i sindacati - reso possibile grazie alle azioni di lotta messe in campo in queste settimane, con il concorso delle istituzioni, in particolare della Prefettura di Potenza, nella persona del vice prefetto Maria Rita Cocciufa, e della Regione Basilicata, nella persona del direttore generale Vito Marsico.

bas04

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio