CORIANDOLI DI PAROLE AL SAN CARLO

punti apici 13.02.2018 ore 16:39
BAS
BAS La maschera potentina Sarachella, insieme ad Arlecchino e Pulcinella, è approdata nel reparto di Pediatria dell'Ospedale San Carlo.

All'iniziativa promossa dal Circolo Silvio Spaventa Filippi e inserita nel cartellone di eventi del Comune di Potenza "La maschera & le maschere. Il Carnevale potentino", hanno aderito alcuni poeti del Circolo - Ione Garrammone, Anna Maria Basso, Angelo Parisi - che hanno allietato i più piccoli con rime su Sarachella e con brani della tradizione letteraria italiana sul Carnevale.

La manifestazione, denominata "Coriandoli di parole", è il secondo appuntamento organizzato dal Circolo Silvio Spaventa Filippi a seguito di un protocollo d'intesa siglato con il nosocomio potentino nel settembre scorso.

Ha preso parte all'incontro anche il Circolo di letture ad alta voce di Potenza che ha interpretato originali scenette tratte da: "Castelli in aria", "Scherzo di carnevale" e "Carnevale favoloso".

Per l'occasione è stato donato al reparto un quadro che raffigura Sarachella realizzato dalla casa editrice Sud'Altro, mentre alcuni rappresentanti dei Clubs service di Potenza hanno distribuito ai presenti i segnalibri con una breve descrizione della maschera potentina.

Il Circolo, invece, ha fatto omaggio di numerose copie della ristampa anastatica del primo numero del Corriere dei Piccoli.

"La lettura è un nutrimento in una società liquida come la nostra - ha detto il Presidente del Circolo Spaventa Filippi Santino Bonsera - ancor più se incentrata su figure di lucani illustri come Silvio Spaventa Filippi, ideatore del Corriere dei Piccoli."

Il Direttore del reparto di Pediatria Sergio Manieri ha sottolineato l'importanza di tali iniziative, e ha ribadito la necessità di adottare per le prossime volte formule informatiche che consentano di raggiungere i bambini direttamente nelle stanze.

bas04

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio