ORDINE AGRONOMI E FORESTALI PROMUOVE A TITO GIORNATA ALBERI

punti apici 20.11.2018 ore 17:51
BAS
BAS Domani 21 novembre è la Giornata nazionale degli alberi - ratificata ai sensi dell'art. 1 della Legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” - e l'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Potenza la celebrerà con la sua III edizione a Tito. E’ quanto scritto in una nota. “I cambiamenti climatici, dovuti ad inquinamento ed alla distruzione degli habitat – evidenziano i rappresentanti dell’Ordine - minacciano sempre di più la natura e l’esistenza umana. La festa degli alberi è una delle più antiche cerimonie nate in ambito forestale e rappresenta l’evento che meglio dimostra come il culto ed il rispetto dell’albero affermino il progresso civile, sociale, ecologico ed economico di un popolo”. Lo scopo principale di questa festa è appunto quella di “promuovere la conoscenza dell'ecosistema boschivo, il rispetto delle specie arboree ai fini dell'equilibrio tra comunità umana e ambiente naturale, l'educazione civica ed ambientale sulla legislazione vigente, nonché per stimolare un comportamento quotidiano sostenibile al fine della conservazione delle biodiversità” (art. 1, comma 2 Legge 10/2013)”. L'Ordine in sinergia con l’Amministrazione comunale animerà la giornata del 21 novembre 2018 “con un'iniziativa che vedrà protagonisti i giovani alunni dell'Istituto Comprensivo di Tito. Durante questa giornata saranno messi a dimora alcuni alberelli di Ibisco ed una siepe di Alloro nei Giardini delle Scuole dell’Infanzia e Primaria di Tito e Tito Scalo. Gli alunni reciteranno canti e filastrocche e presenteranno poesie e riflessioni sull'importanza degli alberi. Sono proprio queste le iniziative che incentivano i piccoli cittadini a prendersi cura dell'ambiente e a sentirsi responsabili verso il mondo che li circonda”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio