Acquisto di strumenti informatici

Segnala ad un amico stampa

Domanda per l'accesso ai contributi regionali per l'acquisto di strumenti informatici e tecnologicamente avanzati.

AVVISO IMPORTANTE
Si avvisano i cittadini che, a causa del covid-19,la scadenza per  la presentazione delle domande per l’accesso ai contributo per l’acquisto degli strumenti informatici da parte dei disabili è stata prorogata al 31 AGOSTO 2020


Modalità di accesso
La Giunta regionale concede un contributo in conto capitale pari al 50% della spesa effettivamente sostenuta fino ad un massimo 600 EURO, ai portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti di natura motoria, visiva, uditiva, del linguaggio o disabilità intellettiva, che comportino una riduzione della capacità lavorativa superiore al 74% o, per i minori, la impossibilità a svolgere i compiti della propria età. Gli adulti richiedenti non devono aver compiuto il sessantesimo anno di età alla data della presentazione della domanda.
Le domande concernenti la concessione dei contributi  devono pervenire a mezzo raccomandata con i documenti richiesti in allegato a:

Regione Basilicata
Dipartimento Ambiente ed Energia
Ufficio Urbanistica e Pianificazione Territoriale
Via V. Verrastro,5  - 85100 Potenza


oppure tramite PEC (Posta Elettronica Certficiata) all'indirizzo : 
ambiente.energia@cert.regione.basilicata.it

entro il 31 Marzo di ogni anno. Le domande pervenute oltre tale scadenza verranno inserite nella graduatoria dell'anno successivo. Farà fede il timbro postale.

Documentazione da presentare

  • L'indicazione del soggetto avente diritto al contributo;
  • La descrizione dello strumento da acquistare ed il preventivo di spesa;
  • stato di famiglia;
  • copia autentica della dichiarazione dei redditi presentata da tutti i componenti il nucleo familiare risultante dallo stato di famiglia;
  • certificato attestante lo stato di inabilità del richiedente rilasciato da una delle commissioni costituite presso gli Enti Pubblici preposti all'accertamento ai sensi della vigente legislazione;
  • relazione descrittiva a firma di un professionista abilitato o di un rivenditore autorizzato, riportante le caratteristiche dello strumento richiesto e le sue potenzialità tecniche in relazione al possibile vantaggio del portatore di handicap;
  • certificato di un medico o di uno psicologo ovvero di un assistente sociale, attestante il prevedibile beneficio personale e sociale derivante dall'uso dello strumento da acquistare, nonchè l'idoneità del soggetto richiedente all'uso dello strumento stesso;
  • copia del codice fiscale;
  • dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà dalla quale si rilevi che al richiedente non è stato concesso dalla Regione, nei cinque anni precedenti l'anno si riferimento della richiesta, e ai sensi della L. R. n. 7/97, altro contributo per l'acquisto di strumenti informatici.
La relativa graduatoria verrà effettuata sulla base delle condizioni reddituali dei nuclei familiari dei richiedenti.

Le domande non soddisfatte all'interno della stessa sono considerate prioritarie rispetto alle domande pervenute nell'anno seguente.

L'erogazione del contributo è subordinata alla presentazione della fattura o di un documento equipollente.

Non sono ammessi ai benefici di cui al presente articolo gli acquisti effettuati in data antecedente alla data di presentazione della domanda.

Normativa di riferimento
L.R. n.7/1997, art. 11
L.R. n.7/2004
L.R. n.1/2007, art. 35

Informazioni

Sig.ra SALUZZI Rosa
Tel. 0971/669034
Cell. 3334134845
E-mail: rosa.saluzzi@supporto.regione.basilicata.it