DISSESTO, MERRA: “275 MILA EURO PER FRANA PISTICCI-POZZITELLO”

punti apici 22.12.2021 ore 14:28

Le risorse serviranno a realizzare un intervento di ripristino e di messa in sicurezza di un tratto di strada all’ingresso del centro abitato, nei pressi dell’ex mattatoio di Pisticci

AGR
frana Pisticci frana Pisticci AGR La comunità di Pisticci può tornare a sperare: la giunta regionale - su iniziativa dell’assessore ad Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra - ha stanziato una somma pari a 275 mila euro, per un lavoro di monitoraggio, di studio e di messa in sicurezza per ripristinare il tratto della provinciale n. 18, franato nel settembre del 2020. L’assessore Merra, nel ricordare che le risorse rientrano “in una pianificazione che permetterà di agire anche su altre criticità in tutto il territorio lucano”, manifesta la sua “grande soddisfazione per aver dato una svolta ad una vicenda che da oltre un anno suscita malumore nella comunità di Pisticci”. Lo smottamento era avvenuto nei pressi dell’ex mattatoio comunale, dove si era verificata una frana con distacco a valle della strada. La causa del dissesto è imputabile alla saturazione del terreno sottostante, prodotta per effetto di una perdita idrica di una tubazione di acqua potabile. “Dopo una serie di sopralluoghi degli uffici regionali e di perizie dei tecnici della Provincia di Matera - ha affermato l’assessore - siamo arrivati all’approvazione del finanziamento, inserito nel Programma di stralcio di interventi urgenti e prioritari per la difesa del suolo approvato da poco in giunta regionale, con una disponibilità - ha proseguito Merra - di oltre due milioni di euro per una serie di azioni di messa in sicurezza in tutta la Basilicata”. L’assessore quindi ha ricordato che “tali risorse si aggiungono a quelle già assentite circa un anno fa sulla viabilità della provincia di Matera, per quasi tre milioni di euro per risolvere, tra gli altri, anche l’annoso problema del ponte sulla provinciale di accesso all’abitato di Craco, finanziato per oltre un milione di euro e in attesa dell’inizio dei lavori da parte della Provincia”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio